skip to Main Content

Le auto elettriche e ibride faranno il 50% del mercato nel 2030

Via QualEnergia | Mobilità |


Redazione QualEnergia.it
E nel 2050 pressoché tutte le vetture vendute in Europa saranno a zero emissioni, secondo lo scenario elaborato da Cambridge Econometrics. I vantaggi economici della transizione verso la mobilità “pulita”: più posti di lavoro, minori importazioni petrolifere, riduzione dell’inquinamento.
Immagine Banner: 

206Minori importazioni di petrolio, aumento dei posti di lavoro, riduzione dello smog nelle città: questi e altri benefici accompagneranno la diffusione dell’auto elettrica in Europa, secondo un recente rapporto di Cambridge Econometrics, dal titolo Fuelling Europe’s Future (sintesi allegata in fondo all’articolo).

I ricercatori hanno calcolato i possibili vantaggi economici della transizione verso la mobilità a zero emissioni nel nostro continente.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

http://www.qualenergia.it/articoli/20180226-le-auto-elettriche-e-ibride-faranno-il-50-percento-del-mercato-nel-2030

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top