skip to Main Content

Gruppo Renault: adesione al progetto E-VIA FLEX-E – Electric Motor News

Via Electric Motor News |


Gruppo Renault: adesione al progetto E-VIA FLEX-E

Renault
2016 – Renault ZOE

Il Gruppo Renault ha annunciato l’adesione al progetto E-VIA FLEX-E, la prima rete di ricarica ad alta potenza nel sud Europa. L’obiettivo del network è ridurre i tempi di ricarica e promuovere i viaggi a lunga distanza con auto elettriche nel Vecchio Continente.

A fine 2018 verranno inaugurate le prime 14 colonnine in Italia (dieci), Francia (due) e Spagna (quattro). La rete, dislocata su strade extraurbane, potrà contare su stazioni High Power Charging (HPC), con una capacità compresa tra i 150kW e i 350kW.

Oltre a Renault, all’iniziativa partecipano anche EDF, Enedis, ENEL, IBIL, Nissan e Verbund. E-VIA FLEX-E è stato finanziato con 6,9 milioni di euro dal progetto della Commissione Europea “Connecting Europe Facility” (CEF), che garantisce investimenti specifici per le infrastrutture del settore trasporti, con l’obiettivo di accelerarne crescita e competitività.

E-VIA FLEX-E è solo l’ultimo dei progetti di network di ricarica ad alta potenza sostenuti dal gruppo transalpino negli ultimi due anni. Renault è infatti presente anche nelle reti nordeuropee Ultra-E e High Speed Electric Mobility Across Europe, che contano rispettivamente su 25 e 158 stazioni di ricarica.

https://emn.electricmotornews.com/eventi/gruppo-renault-progetto-e-via-flex-e/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top